La Madre Trinidad de la Santa Madre Iglesia,
Fondatrice e Presidente de L’Opera della Chiesa
è deceduta a Roma  lo scorso 28 luglio

Per maggiori informazioni: loperadellachiesa.info

Chi è la Madre Trinidad?

La Madre Trinidad de la Santa Madre Iglesia è la fondatrice e la presidente de L’Opera della Chiesa.

Consacrata a Dio fin dalla sua gioventù, nei suoi lunghi momenti di preghiera silenziosa, fu introdotta dallo stesso Dio nella sua vita intima, dove visse in sapienza e amore profondi tutti i misteri della Fede. In questo modo Dio la rese sua testimone, dandole la speciale missione di cantare la bellezza e la grandezza della Chiesa, aiutandola così a presentarsi allo sguardo di tutti così come è.

Madre Trinidad visse a Roma, vicino alla Sede di Pietro, per un periodo di più di ventotto anni; così ha potuto portare avanti la sua missione di aiutare il Papa ed i Vescovi con tutto quello che Dio mise nella sua anima per la Chiesa, e con l’offerta della sua vita e della sua croce. È deceduta a Roma il 28 luglio 2021.

Ulteriori informazioni >

«Va’ e dillo…!questo è per tutti!»

Cos’è L’Opera della Chiesa?

L’Opera della Chiesa è un’Istituzione di diritto pontificio, fondata dalla Madre Trinidad de la Santa Madre Iglesia.

È formata da tre Rami di vita consacrata: sacerdotale, laicale maschile e femminile, che ne formano il corpo centrale; e anche da altri gruppi che comprendono tutti gli stati e le vocazioni presenti nella Chiesa: coppie di coniugi, celibi e nubili, consacrati a Dio privatamente, giovani e bambini. Tutti con la stessa missione di vivere profondamente il proprio essere Chiesa, attraverso una vita semplice, sempre accanto al Papa e ai Vescovi, per aiutarli, con la vita e la parola, a fare l’opera che Cristo affidò loro.

Tramite i centri apostolici e il lavoro nelle parrocchie a loro affidate, i membri de L’Opera della Chiesa cercano di portare a tutti la conoscenza viva e assaporabile di Dio e dei suoi misteri, cercando di manifestare, con la propria vita e la propria parola, la luce che il Signore depositò nell’anima della Madre Trinidad per aiutare la Chiesa.

Ulteriori informazioni >

Teologia viva per tutti

«È necessario porre la teologia alla portata di tutti i figli di Dio, dandola loro riscaldata nell’amore, affinché vivano in intimità con la Famiglia Divina.»

Ultime pubblicazioni

1707, 2024

AMARE TE PER TE

Sei così felice…, tanto…, tanto…, tanto…!, che farai consistere il nostro gaudio essenzialissimo nel godere del fatto che Tu sia tanto felice; poiché oltrepassi, davanti alla contemplazione del tuo eterno giubilo, le capacità di tutte le creature razionali in tal modo, che avranno il loro gaudio essenziale nel vedere Te così contento; perché lì si troveranno nel centro dell’amore puro e nell’inserimento completo di quel medesimo amore.

1406, 2024

IN BEATITUDINE SI È MUTATA LA MIA COLPA PER LA MIA ANIMA ADDOLORATA DAVANTI A GESÙ CROCIFISSO

Beata me, con il carico dei miei peccati, per tale Redentore! Ma all’amore che io ho per te piace di più, mio Gesù del Calvario e dell’Euca­ristia, che nessuna creatura si fosse mai ribellata contro la tua Santità infinita, forzandoti, per la manifestazione del tuo infinito potere e per lo splendore della tua gloria, a realizzare una cosa tanto meravigliosa per noi quanto drammatica su di Te, al fine di poterci redimere dai nostri peccati, reinserendoci nei piani eterni di Dio, che ci creò solo ed esclusivamente affinché lo possedessimo, innalzandoci alla dignità inimmaginabile ed insospettata di essere figli suoi, eredi della sua gloria, e partecipi della vita divina.

2705, 2024

NEL TABERNACOLO C’È L’ESSERE…!

Nel mio tabernacolo ho tutto, perché il Tutto infinito è il mistero trascendente che occulta il mio tabernacolo. Se l’uomo sapesse il segreto dell’Eucarestia, come non verrebbe a refrigerare la sua sete e a saziare le sue fami, riverente ed adorante, ai piedi del tabernacolo davanti al Dio del Sacramento...?!

Go to Top